Me

L’AD di Expo Giuseppe Sala pensa a candidarsi come sindaco di Milano

Lo riferiscono a TPI alcune fonti che seguono da vicino il totonomi sul possibile successore del sindaco Giuliano Pisapia

Immagine di copertina

L’amministratore delegato di Expo Giuseppe Sala starebbe seriamente pensando a candidarsi a sindaco di Milano.

Lo riferiscono a TPI alcune fonti che seguono da vicino il totonomi sul possibile successore del sindaco Giuliano Pisapia alla guida della coalizione di sinistra alle prossime elezioni comunali.

Il manager, che in passato ha brevemente collaborato con la giunta di Letizia Moratti, è stato un vero e proprio deus ex machina nel risollevare il difficoltoso processo di avvicinamento a Expo 2015.

Negli ultimi due anni prima dell’avvio, ha risollevato le sorti di un evento che sembrava destinato a segnare l’ennesima figuraccia italiana sul palcoscenico internazionale, fra ritardi, inadeguatezze e infiltrazioni.

Ora Sala, forte dell’insperato traguardo di 21 milioni e 500 mila visitatori in un clima di soddisfazione generale, vorrebbe prendersi tutta Milano.

Leggi: Cos’è Expo, raccontato senza giri di parole