Me

Vestiti di tatuaggi

Il fotografo britannico Alan Powdrill ha messo a nudo le persone che ricoprono gran parte del loro corpo con tatuaggi, per mostrare come cambiano da vestiti a svestiti

Immagine di copertina

Le persone si fanno i tatuaggi in tutte le forme e di tutte le dimensioni. Se li fanno da giovani, come se li fanno da vecchi. A volte significano qualcosa, altre volte sono solo bei disegni, un ricordo, una citazione carina letta da qualche parte.

A Londra il tempo è freddo per la maggior parte dell’anno. Quando indossiamo cappotti e jeans, sembriamo tutti uguali. Eppure a volte, tra noi ci sono persone che hanno un’intera veste sotto gli abiti: tatuaggi che ricoprono gran parte del loro corpo.

Alan Powdrill li ha voluti mostrare vestiti e svestiti, con tatuaggi nascosti e tatuaggi in vista. La sua serie fotografica Covered sarà esposta nell’agenzia pubblicitaria Mother a Londra, dall’11 al 20 novembre 2015.