Me

Bocciata la costruzione della moschea più grande del Regno Unito

Il tempio islamico avrebbe potuto ospitare più di 9mila fedeli a Stratford nella zona est di Londra

Immagine di copertina

Il progetto per la costruzione della moschea più grande del regno Unito è stato bocciato. Il tempio islamico avrebbe potuto accogliere fino a 9mila fedeli e doveva essere realizzato a Stratford nella zona est di Londra. 

Il Dipartimento per le comunità e il governo locale (Dclg) britannico ha rigettato il ricorso presentato dal movimento islamico Tablighi Jamaal che nel 2012 si era visto rifiutare il progetto dal consiglio municipale di Newham.

Un portavoce del Dipartimento ha dichiarato che “la decisione è stata basata su alcune preoccupazioni di tipo urbanistico e sul fatto che il progetto entrava in conflitto con il piano regolatore del comune”.

Sono 18 anni che l’organizzazione religiosa islamica Tablighi Jamaat sta cercando di ottenere i permessi per la costruzione di una nuova moschea nell’area di Abbey Mills. 

Nel 2007, più di 250mila persone avevano firmato una petizione su internet per opporsi alla costruzione della moschea sostenendo che la sua realizzazione avrebbe potuto causare “terribili violenze e sofferenze”.