Me

Sono 700mila i migranti arrivati in Europa nel 2015

Secondo l'agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), circa 560mila persone hanno raggiunto le coste della Grecia e 140mila quelle italiane quest'anno

Immagine di copertina

Oltre 700mila tra migranti e rifugiati sono arrivati in Europa quest’anno attraversando il Mediterraneo, in quella che è stata definita la più imponente ondata migratoria dalla Seconda guerra mondiale.

I dati sono stati diffusi dall’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr). I migranti provengono principalmente da Siria, Iraq e Afghanistan. 

Circa 560mila persone hanno raggiunto le coste della Grecia, mentre 140mila sono giunte in Italia, per un totale di oltre 700mila migranti.