Me

Un uomo ha assaltato una caserma in Belgio

Un uomo a volto coperto ha sfondato con la propria macchina la recinzione di una caserma e ha esploso alcuni colpi di arma da fuoco

Immagine di copertina

Secondo quanto riportato da diversi media, un uomo a volto coperto ha sfondato la recinzione di una caserma di una divisione di paracadutisti con la propria automobile e ha iniziato a sparare colpi di arma da fuoco in direzione dell’edificio a Flawinne, nel Belgio meridionale.

Secondo le autorità locali, nessuna persona sarebbe rimasta ferita nel corso dell’attacco.

L’uomo, ancora non identificato, è riuscito a scappare e dopo una fuga di alcune ore è stato fermato dalle autorità. L’auto, una Ford Escort di colore blu scuro, risulta essere di proprietà di un cittadino di Belgrade, sobborgo non lontano da Flawinne, ma non è stato chiarito se fosse lui la persona al volante del veicolo, poi fermato dalle autorità.

Il sito belga Derniere Heure ha ipotizzato che ci sia una bomba all’interno dell’automobile dell’aggressore. Riguardo questo e altri dettagli, il procuratore di Namur, che sta seguendo il caso, non ha voluto fornire nuove informazioni. “C’è un’inchiesta in corso” ha riferito ai media belgi.

Sempre Derniere Heure ha reso noto che, secondo le informazioni in loro possesso, l’attacco sarebbe stato opera di uno squilibrato mentale. Questo fatto, al momento, non ha avuto riscontri ufficiali.