Me

Il candidato turco che promette di trovarti moglie

L'attuale premier ad interim Ahmet Davutoglu, fedele al presidente turco Erdogan, ha annunciato che penserà anche alla vita privata dei suoi elettori

Immagine di copertina

A una settimana dalle elezioni generali in Turchia, che si terranno domenica primo novembre, il candidato del partito islamico Akp Ahmet Davutoglu annuncia nuove e singolari promesse elettorali.

“Vi faremo avere un lavoro, una casa e una moglie”, ha dichiarato.

Al momento Davutoglu, fedele alleato del presidente Recep Tayyip Erdogan, è premier ad interim del Paese.

Alcuni giorni fa, durante un comizio nella provincia sudorientale a maggioranza curda di Sanliurfa, avrebbe affermato: “L’Akp vuole che la gente di questa terra si riproduca. Quando avrai bisogno di una moglie, dillo ai tuoi genitori. Loro si impegneranno per trovarti una sposa degna, ma se non dovessero riuscirci, allora vieni da noi”.