Me
Cose da sapere per la giornata di oggi
Condividi su:

Cose da sapere per la giornata di oggi

Senza giri di parole

22 Ott. 2015

Stati Uniti: Wikileaks ha iniziato a diffondere le email che apparterrebbero a un account personale di John Brennan, direttore della CIA dal marzo 2013. Wikileaks ha già pubblicato sei documenti riservati tra cui una corrispondenza con Christopher Bond, ex vice presidente del comitato ristretto sull’Intelligence del Senato degli Stati Uniti, sulle pratiche di tortura nei contesti di guerra.

Siria: all’alba di giovedì 22 ottobre i caccia russi hanno iniziato nuovi raid aerei in Siria contro l’Isis. I jet sono partiti dalla base militare di Hemeimeem, nell’ovest del Paese. Le incursioni fanno seguito alla visita a Mosca di Bashar Assad al presidente russo Vladimir Putin del 20 ottobre.

Germania: il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, è in visita a Berlino per una serie di incontri diplomatici, in seguito all’aumento delle tensioni tra israeliani e palestinesi. Netanyahu ha incontrato nella serata di mercoledì 21 ottobre la cancelliera tedesca Angela Merkel e giovedì 22 incontrerà il segretario di Stato statunitense John Kerry.

Slovenia: Il ministro dell’Interno sloveno, Vesna Gyorkos Znidar, ha chiesto all’Unione europea aiuti per gestire il flusso di migranti in arrivo dalla Croazia. Circa 10mila persone sono arrivate nel Paese tra martedì 21 e mercoledì 22 ottobre. La Slovenia ha schierato l’esercito alla frontiera. 

Regno Unito: sono stati siglati accordi economici per un valore di 30 miliardi di sterline tra Londra e Pechino. I patti, che includono una collaborazione sul nucleare, sono frutto della visita nel Regno Unito del presidente cinese Xi Jinping che resterà a Londra fino a venerdì 23 ottobre. 

Argentina: Il favorito per le elezioni presidenziali di domenica 25 ottobre è il socialista Daniel Scioli, sostenuto dal capo di stato uscente Cristina Fernandez de Kirchner. Due istituti di sondaggio dicono che Scioli potrebbe vincere, anche se solo per una manciata di voti. Il rivale di Scioli è Mauricio Macri, il sindaco di centrodestra di Buenos Aires che vuole eliminare i controlli sui capitali e le restrizioni al commercio.

Stati Uniti: Il 2015 potrebbe essere l’anno più caldo al mondo dal 1880. Gli scienziati dell’Amministrazione nazionale oceanica e atmosferica statunitense ritengono che il motivo principale sia El Niño, un fenomeno climatico legato al riscaldamento globale.

Ecuador: è stata scoperta una nuova specie di tartaruga gigante che vive sull’isola di Santa Cruz, nell’arcipelago delle Galapagos. La tartaruga, chiamata Chelonoidis donfaustoi dagli scienziati dell’università di Yale, è geneticamente differente da tutte le altre specie finora conosciute.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus