Me
Banksy a cartoni animati
Condividi su:

Banksy a cartoni animati

Un artista ha reinventato murales del celebre streetartit cambiando i soggetti in noti personaggi di cartoni animati e fumetti

29 Set. 2015

Il designer brasiliano Billy Butcher ha deciso di omaggiare Banksy, il writer più famoso dei nostri tempi, reinventando i suoi murales. 

Nei disegni di Butcher, al posto dei soggetti scelti dall’artista britannico creatore del tetro parco dei divertimenti Dismaland, si possono trovare i protagonisti dei cartoni animati e dei fumetti più conosciuti degli anni Novanta.

Bugs Bunny, Paperino, Clarabella, Topolino e i Flintstones sono solo alcuni dei personaggi scelti dal designer brasiliano per il suo progetto artistico Butcher Billy Bullies Banksy.

L’arte di Banksy, sicuramente uno degli street artist più irriverenti dei giorni nostri, ha incontrato delle opere forse altrettanto irriverenti. L’autore dei nuovi disegni ha infatti spiegato che la sostituzione dei soggetti “mira a rimuovere tutti i significati politici dai murales di Banksy”.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus