Me

La Volkswagen avrebbe inquinato un milione di tonnellate l’anno più del previsto

Secondo un'analisi, le 11 milioni di automobili munite del software incriminato avrebbero causato una vasta quantità di inquinamento atmosferico

Immagine di copertina

In seguito allo scandalo che ha colpito la casa automobilistica tedesca Volkswagen, colpevole di aver installato un software che avrebbe falsificato le emissioni di gas inquinanti durante i test, il quotidiano britannico The Guardian ha reso nota una ricerca secondo cui, gli 11 milioni di veicoli muniti del software in questione, avrebbero prodotto un inquinamento pari a un milione di tonnellate di gas inquinante nell’atmosfera ogni anno.

Questa quantità di emissioni equivale all’inquinamento che ogni anno viene prodotto da centrali elettriche, veicoli, stabilimenti industriali e agricoli nel Regno Unito.

L’analisi resa nota dal Guardian si basa sul fatto che ognuno dei veicoli incriminati negli Stati Uniti avrebbe emesso una quantità di gas tossici compreso tra le 10.392 e le 41.571 tonnellate di gas inquinanti ogni anno, in base a quello che è il chilometraggio medio di un’automobile nel Paese.

In base a questi dati, le 11 milioni di automobili sulle quali la Volkswagen ha ammesso sia stato installato il software, avrebbero prodotto una quantità di gas tossici di almeno 237mila tonnellate ma che, al massimo, potrebbe aver sfiorato il milione.