Me

Se Game of Thrones si svolgesse oggi

L'artista Mike Wrobel trasporta coi suoi disegni i protagonisti della serie cult fantasy negli anni Ottanta e Novanta

Immagine di copertina

Come sarebbero i personaggi di Game of Thrones se avessero vissuto ai giorni nostri?

L’artista francese trapiantato a Tokyo Mike Wrobel ha reinterpretato a modo suo i protagonisti della serie televisiva fantasy che ha vinto 12 Emmy Awards, gli Oscar della televisione, lo scorso 20 settembre.

I personaggi, reinventati dell’artista, vestono abiti anni Ottanta e Novanta, che dicono molto sul loro ruolo e sulle loro caratteristiche all’interno degli episodi.

La mascolina Brienne diventa, così, una giocatrice di football americano, il silenzioso Khal Drogo un chitarrista, Theon Grayjoy tiene in una mano un hot dog, a ricordare la sua evirazione avvenuta per mano del “sadistic bastard” – così recita la maglietta che il disegnatore gli fa indossare – Ramsay Snow.