Me

Quando Mah Gul è stata decapitata

Una giovane donna afghana ha rifiutato di prostituirsi. Per questo è stata decapitata dalla famiglia di suo marito. Noorjahan Akbar su TPI

Immagine di copertina

La maggior parte di noi non saprà mai chi era Mah Gul, oppure si dimenticherà molto presto di lei.

Mah Gul era una giovane donna di 20 anni e viveva a Herat, in Afghanistan. È stata decapitata dalla famiglia di suo marito, nell’ottobre del 2012, per aver rifiutato di prostituirsi. Il mondo non ha tremato.

Quando Mah Gul è stata decapitata, nessuno ha acceso una candela. Nessuno ha pregato per lei. Nessuno le ha scattato una foto. Nessuna città ha esposto manifesti con sopra il suo nome e la sua foto.

Nessuno ha raccontato la storia della sua vita, i suoi sogni, la sua felicità, la sua tristezza, il suo sorriso o il modo in cui osservava il mondo.

Quando Mah Gul è stata decapitata, nessuno ha elogiato la sua integrità, il suo coraggio, la sua moralità.

Quando Mah Gul è stata decapitata, i miei amici di Facebook scrivevano dei loro cibi preferiti o delle loro difficoltà quotidiane.

Quando Mah Gul è stata decapitata, gli spensierati ragazzi afghani definivano una giovane donna come una puttana.

Quando Mah Gul è stata decapitata, i Taliban usavano le donne come copertura per portare i loro feriti agli ospedali.

Quando Mah Gul è stata decapitata, gli stanchi poliziotti afghani fumavano in cima alla collina Maranjan.

Quando Mah Gul è stata decapitata, un poeta descriveva il sapore che avevano le labbra della sua amata.

Quando Mah Gul è stata decapitata, i reportage parlavano del dibattito presidenziale in America.

Quando Mah Gul è stata decapitata, un soldato in Afghanistan scriveva una lettera a suo figlio.

Quando Mah Gul è stata decapitata, gli insegnanti afghani ricopiavano per l’ennesima volta una storia noiosa e distorta sulle lavagne.

Quando Mah Gul è stata decapitata, una prostituta di Kabul era appoggiata a un muro freddo, piangendo dalla fame.

Quando Mah Gul è stata decapitata, le emittenti televisive afghane trasmettevano le soap opera indiane.

Quando Mah Gul è stata decapitata, il nostro vicino stava picchiando di nuovo sua moglie.

Quando Mah Gul è stata decapitata, le donne di Herat stendevano le camicie ad asciugare, sperando di sentirsi un giorno libere.

Quando Mah Gul è stata decapitata, le donne americane facevano yoga per alleviare lo stress.

Quando Mah Gul è stata decapitata, un intellettuale afghano commentava il fatto che oggi le donne indossano veli più piccoli, e un mullah locale predicava di come il lavoro alle donne promuove la prostituzione.

Campagna regione lazio

Quando Mah Gul è stata decapitata, Angelina Jolie non lo sapeva.

Quando Mah Gul è stata decapitata, le nostre allieve non hanno indossato veli neri in segno di lutto.

Quando Mah Gul è stata decapitata, il presidente era molto impegnato.

Quando Mah Gul è stata decapitata, il mondo non ha tremato. In ogni parte del pianeta, le persone continuano la catena di montaggio delle loro vite.

Quando Mah Gul è stata decapitata, sua madre ha sorriso, perché sua figlia era finalmente libera.

Noorjahan Akbar per TPI. Qui il suo blog
(Traduzione di Federica Flisio)