Me

Disegnare sotto effetto dell’Lsd

Un'artista ha disegnato undici ritratti in poco più di nove ore per mostrare le varie fasi degli effetti dell'Lsd sulla mente umana

Immagine di copertina

Numerosi artisti hanno sperimentato l’effetto della droga sul loro lavoro. Da musicisti a pittori, la storia è piena di casi in cui diverse opere d’arte – dipinti, testi letterari o brani musicali – sono state condizionate e a volte ispirate dall’assunzione di sostanze stupefacenti.

Un utente registrato sul social network Reddit con il nome “whatafinethrowaway” ha chiesto a una sua amica artista di disegnare una serie di autoritratti sotto effetto dell’Lsd, una sostanza stupefacente che provoca un’alterazione dei sensi e della percezione della realtà. L’esperimento è ispirato alla serie Nine Drawings, una collezione di illustrazioni disegnate da un artista sotto effetto dell’Lsd all’interno di un programma di ricerca del governo degli Stati Uniti sugli effetti dell’acido negli anni Cinquanta.

L’amica, dopo aver assunto una piccola dose della droga psichedelica, ha iniziato a disegnare, componendo 11 ritratti in poco più di nove ore. “Ha impiegato tra i 15 e i 45 minuti su ciascun disegno,” ha dichiarato l’utente Reddit. “Stranamente, riusciva a concentrarsi bene”. Man mano che la droga si diffonde nel corpo della ragazza, le sue illustrazioni diventano sempre più astratte e colorate.