Me

Dentro una comunità di nani messicani

La fotografa Lizeth Arauz è riuscita ad avvicinarsi a una comunità di nani di Città del Messico cogliendo una prospettiva unicamente intima della loro vita quotidiana

Immagine di copertina

La fotografa messicana Lizeth Arauz ha realizzato un progetto in bianco e nero sul nanismo dal titolo Mirar hacia arriba, che letteralmente significa guardare in alto. La fotografa ha raccolto 100 immagini di una comunità di nani che vive nel cuore di Città del Messico, la capitale del Messico.

Per dare forma al progetto, Arauz ha innanzitutto dovuto stabilire un sincero rapporto di amicizia con i soggetti fotografati, e solo in questo modo le è stato permesso di accedere a tutti quei frammenti di vita quotidiana così intimi che ricamano il suo lavoro.