Me

Il murales più grande del Messico

Un collettivo di artisti messicani ha ridipinto la facciata di 200 case di un quartiere di una città in Messico, trasformandole in un enorme murales color arcobaleno

Immagine di copertina

Nel 2012, nella città di Guadalajara, in Messico, un collettivo di giovani artisti e fotografi messicani, di nome Germen, si cimentò in un progetto di riadattamento dello spazio urbano, trasformando un’area pubblica in uno skate park. Fu la loro prima esperienza insieme come collettivo artistico. 

A giugno del 2015, i membri del gruppo, molti dei quali autodidatti, hanno dato vita a una nuova iniziativa, ridipingendo le oltre duecento abitazioni del quartiere Palmitas, nella città di Pachuca, nello stato messicano di Hidalgo. Gli artisti hanno dipinto gli oltre 20mila metri quadrati di facciata complessiva, trasformando le case bianche in un enorme murales dai colori dell’arcobaleno. 

Il progetto è stato pensato e voluto al fine di donare agli abitanti di Palmitas un senso di appartenenza e comunità, e per sensibilizzare i più giovani all’arte, motivo per cui molti ragazzi hanno partecipato al progetto, aiutando gli artisti.