Me

Gli scontri tra arabi e Mozabiti in Algeria

Si sono registrati combattimenti vicino a Ghardaia, in Algeria. Almeno 22 morti

Immagine di copertina

Il 9 di luglio si sono registrati scontri tra appartenenti all’etnia minoritaria dei Mozabiti e la comunità araba vicino a Ghardaia, nel nord dell’Algeria. Ci sono stati almeno 22 morti. I Mozabiti sono una popolazione di origine berbera e prendono il nome dalla valle di M’zab, 600 chilometri a sud di Algeri, la capitale del Paese. Nella foto qui sotto: un uomo appartenente all’etnia dei Mozabiti, popolazione di origine berbera, in lacrime dopo gli scontri etnici con la comunità araba di Ghardaia, in Algeria. Credit: Reuters