Me

Le vignette in solidarietà di Atena Farghadani

Fumettisti di tutto il mondo hanno disegnato diverse vignette in segno di solidarietà con l'iraniana Atena Farghadani, condannata a 12 anni di carcere per un suo disegno

La vignettista iraniana Atena Farghadani, di 28 anni, è stata condannata a 12 anni di carcere per aver disegnato un fumetto irriverente che ritrae i membri del parlamento e la guida suprema dell’Iran come scimmie e mucche. Per questo, diversi fumettisti di tutto il mondo si sono mobilitati prontamente, armandosi di matite e colori per realizzare vignette a sostegno di Atena.

Nella fotogallery qui sopra i disegni in segno di solidarietà verso Atena. L’artista iraniana sostiene di aver subito maltrattamenti all’interno della prigione, di essere stata picchiata e sottoposta a perquisizioni corporali degradanti per aver tentato di continuare a dipingere. Amnesty International l’ha dichiarata una prigioniera di coscienza e ne ha chiesto il rilascio immediato.

— Leggi la storia: Una vignetta da 12 anni di carcere