Me

Waterloo e l’eruzione del lontano vulcano Tambora

Come un cataclisma che determinò nel 1816 l'anno senza estate influì sulla storia moderna. A partire da Napoleone...

Duecento anni fa, nell’aprile del 1815, un lontano vulcano
esplose in Indonesia con una potenza mai più probabilmente raggiunta (si
calcola 85 volte quella del Krakatoa).

Era il Tambora nell’isola di Sumbawa e
le conseguenze furono molteplici e agghiaccianti, compresa quella di eliminare
l’estate del 1816.

Prima però il Tambora influì con ogni probabilità sulla
battaglia di Waterloo (giugno 1815), impantanando l’artiglieria di Napoleone,
uno dei primi effetti collaterali di quel grande sommovimento che registrò a
catena carestie in tutta Europa, portò la neve in agosto a Boston e nello stato
di New York, influenzò con tutta probabilità le opere di pittori e
scrittori….

Ci sono documenti che descrivono questa situazione in molte
parti del mondo…