Me

Conoscere il cinese con 14 illustrazioni

Quasi 1.5 miliardi di persone parlano il cinese fluentemente in tutto il mondo, circa il 16 per cento della popolazione mondiale

Immagine di copertina

La scrittrice e imprenditrice cinese ShaoLan Hsueh, che vive a Londra, ha raccolto una serie di semplici illustrazioni nel suo libro Chineasy con cui, secondo lei, è meno complicato approcciare la lingua cinese. In tutto il mondo sono quasi 1.5 miliardi le persone che parlano il cinese fluentemente, pari circa al 16 per cento della popolazione mondiale.

Gli ideogrammi sono simboli grafici che non rappresentano un fonema, ma un’idea astratta. I pittogrammi, invece, rappresentano in forma stilizzata l’oggetto che evocano. Ogni illustrazione nel libro mostra con un disegno stilizzato il significato del simbolo e la traduzione dal cinese.

Il libro è stato tradotto in dodici lingue diverse. Attraverso il sito del libro di ShaoLan Hsueh è inoltre possibile seguire alcune video-lezioni e capire come si compongono altre parole o frasi accostando due o più illustrazioni. I caratteri cinesi sono circa 80mila. In Cina una persona istruita utilizza in media dai 6mila ai 12mila caratteri. Gli ideogrammi e i pittogrammi sono due delle sei famiglie di caratteri cinesi.