Me

Cosa è successo oggi nel mondo

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

Immagine di copertina

Italia: La Camera ha approvato la nuova legge elettorale, con 334 voti favorevoli e 61 contrari. L’Italicum entrerà in vigore a partire dal primo luglio 2016.

– Francia: Il fondatore del Front National, Jean Marie Le Pen è stato sospeso temporaneamente dal partito. Il provvedimento sarebbe stato voluto dalla figlia e attuale leader del partito di estrema destra francese, Marine Le Pen, a seguito delle affermazioni antisemite rilasciate dal padre a una rivista.

Stati Uniti: A Garland, in Texas, due uomini armati hanno aperto il fuoco nel parcheggio del Culwell Event Center, dove si trovava una mostra di vignette satiriche su Maometto. La polizia ha sparato uccidendo i due uomini. Uno dei due era già noto alle autorità americane. Si tratterebbe di Elton Simpson, originario dell’Arizona.

Burundi: Tre manifestanti sarebbero stati uccisi negli scontri a seguito delle manifestazioni contro la ricandidatura del presidente Nkurunziza. Se confermati, il bilancio delle vittime delle proteste salirebbe a otto.

Europa: L’agenzia Frontex ha fatto sapere che aumenterà le risorse destinate al soccorso dei migranti che attraversano il mediterraneo per raggiungere l’Europa. Negli ultimi 3 giorni sono stati quasi 6mila le persone salvate nel Mediterraneo.

– Messico: Il candidato sindaco a Chilapa, nello stato di Guerrero, Ulises Fabián Quiroz, è stato ucciso il primo maggio mentre si trovava in auto.

The Post Internazionale @thepostint 

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E