Me

Le foto per aiutare le vittime del Nepal

Una fotografa ha deciso di donare in beneficenza alle vittime del terremoto in Nepal il ricavato della vendita delle immagini che ha scattato sull'Himalaya due anni fa

Immagine di copertina

Berta Tilmantaite è una giornalista lituana che nel 2013 ha passato tre settimane sulle montagne dell’Himalaya, per documentare la vita dei popoli che abitano le regioni attraversate dalla catena montuosa asiatica. Oggi la giornalista è in viaggio in Sudamerica, ma ha deciso di vendere le fotografie del suo viaggio in Asia di due anni fa per aiutare le vittime del terremoto che ha colpito il Nepal lo scorso 25 aprile. Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza.

Il terremoto in Nepal ha causato finora oltre 6mila morti. I feriti sono circa 14mila. Migliaia di villaggi sono stati distrutti dalle scosse e il 90 per cento delle scuole e delle strutture sanitarie in alcune regioni del Paese è completamente inagibile. Con le sue fotografie, Berta Tilmantaite ha voluto ricordare la quiete dei popoli prima che le loro case venissero rase al suolo e ridotte a un cumulo di macerie.

Berta Tilmantaite ha collaborato con National Geographic, Al Jazeera, Geo, China Daily, tra le altre pubblicazioni. Nel 2015 ha vinto il Sony World Photography Awards, il più grande premio di fotografia al mondo, per la categoria National Award – Lituania con la fotografia qui sotto.

 

© Berta Tilmantaite, 1st Place, Lithuania, National Award, 2015 Sony World Photography Awards