Me

Macchine umane

Foto dal mondo delle ultime generazioni di robot, che nel corso degli ultimi anni sono cambiati a tal punto da somigliare sempre di più agli esseri umani

Immagine di copertina

Unimate è il nome del primo robot industriale, brevettato nel 1954 e utilizzato dal 1961 nella catena di montaggio della General Motors, azienda statunitense produttrice di autoveicoli. Dalla prima apparizione di Unimate, i robot sono cambiati moltissimo nel corso degli anni, a tal punto che oggi somigliano sempre più agli esseri umani. 

Qui ci sono 13 immagini, tratte da diverse fiere internazionali di tecnologia e robotica, che mostrano alcuni dei modelli più moderni di robot, e che mettono in risalto la strabiliante differenza con Unimate. Con il progressivo sviluppo della robotica in molti temono che i robot possano sostituire gli esseri umani nello svolgimento di diverse mansioni, causando quindi una notevole riduzione dell’occupazione.