Me

Cosa è successo oggi nel mondo

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

Immagine di copertina

Francia: secondo quanto dichiarato dalla procura che indaga sull’incidente del volo Germanwings, il copilota Andreas Lubitz avrebbe volontariamente portato l’aereo a schiantarsi al suolo.

Stati Uniti: due soldati della guardia nazionale sono stati arrestati con l’accusa di aver aderito all’Isis e aver progettato un attentato contro una base militare in Illinois.

Iraq: la Francia ha condotto alcuni raid aerei contro l’Isis nella città di Tikrit, nel nord del Paese.

Yemen: la coalizione guidata dall’Arabia Saudita ha lanciato nuovi attacchi aerei contro i ribelli houthi. Intanto il presidente dello Yemen Abd Rabbo Mansur Hadi ha raggiunto la capitale saudita Riyadh.

Tunisia: 23 persone sono state arrestate perché sospettate di aver collaborato con gli autori dell’attacco contro il museo del Bardo del 18 marzo scorso.

Italia: la commissione giustizia del Senato ha dato il suo primo voto favorevole al disegno di legge sulle unioni civili.

Uganda: il governo ha alzato le misure di sicurezza per timore di un attacco del gruppo terrorista somalo Al Shabaab, dopo che gli Stati Uniti hanno lanciato l’allarme alla propria ambasciata nella capitale Kampala per timore di un attacco terroristico.

EasyJet: la compagnia aerea low-cost ha stabilito che dal prossimo 27 marzo sarà obbligatoria la presenza di almeno due piloti in cabina durante ogni momento dei voli.

The Post Internazionale (@thepostint)

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E 

Campagna regione lazio