Me

La mappa dei Paesi più felici al mondo

Uno studio di Gallup ha messo in evidenza come i Paesi più felici non siano anche i più ricchi e i più stabili politicamente

Immagine di copertina

L’istituto di sondaggi Gallup ha condotto uno studio nel tentativo di capire quali sono i Paesi del mondo in cui le persone sono più felici.

I Paesi presi in esame sono stati 143. A ciascuno è stato assegnato un punteggio da 0 a 100 ottenuto dal risultato di una serie di domande rivolte al pubblico campione.

Tra i vari quesiti, è stato chiesto agli intervistati se il giorno precedente si fossero riposati bene, fossero stati trattati con rispetto, avessero riso, fatto o imparato qualcosa di interessante e se avessero provato determinati emozioni.

Il punteggio medio sulla felicità mondiale rilevato dal sondaggio è stato di 71 punti, e il risultato dal punto di vista geografico è stato interessante. Tutti e 10 i Paesi in testa si trovano nell’America centrale e meridionale.

Il Paese in cui gli abitanti sono più felici è risultato essere il Paraguay, seguito da Colombia, Ecuador, Guatemala, Honduras, Panama, Venezuela, Costa Rica, El Salvador e Nicaragua.

Prendendo la classifica dal vertice opposto, il Paese meno felice al mondo è il Sudan, seguito da Tunisia, Bangladesh, Serbia, Turchia, Bosnia-Erzegovina, Georgia, Lituania, Nepal e Afghanistan.

I dati emersi dal sondaggio risultano molto significativi sotto numerosi aspetti. In primo luogo, come sostenuto nell’analisi del sondaggio pubblicata da Gallup, i soldi contribuiscono solo parzialmente alla felicità delle persone.

Tra i primi dieci Paesi compaiono il Nicaragua, 166esimo Paese al mondo in termini di Pil pro capite, e il Venezuela, che sta attraversando un periodo economico turbolento a causa di una pesante inflazione. Compare anche l’Honduras, che secondo un rapporto dell’Onu ha il più alto tasso di omicidi al mondo.