Me

L’Isis è nato dalla guerra in Iraq

A dirlo è stato il presidente degli Stati Uniti Barack Obama durante un'intervista rilasciata al sito Vice

Immagine di copertina

“L’Isis è un’emanazione diretta di Al Qaeda nell’Iraq, generata dalla nostra invasione. Si tratta di un esempio di conseguenza indesiderata, per questo dovremmo prendere bene la mira prima di sparare”.

Queste sono le parole pronunciata dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel corso di un’intervista rilasciata ieri al sito di informazione Vice News, in cui, tra gli altri temi, ha parlato anche di Isis e dell’impegno a sconfiggerlo da parte degli Stati Uniti.

Barack Obama ha dunque preso le distanze dal suo predecessore George W. Bush, accusato non esplicitamente di essere intervenuto in Iraq senza valutare attentamente le possibili conseguenze, e ha chiarito una notevole cautela riguardo gli interventi militari diretti nell’area del Medio Oriente.

 Il video completo dell’intervista