Me

Cosa è successo oggi nel mondo

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

Immagine di copertina

– Iraq: l’esercito iracheno e le milizie sciite hanno preso il controllo di una parte consistente della città di Tikrit, con cui da giorni sono impegnate in combattimenti contro i miliziani dell’Isis.

Tanzania: oltre 200 persone tra medici tradizionali e stregoni sono stati arrestati per fermare gli omicidi degli albini. Questi ultimi, infatti, vengono uccisi per compiere rituali con alcune parti dei loro corpi.

Cuba: dopo 15 anni per la prima volta è stata ristabilita una linea telefonica diretta con gli Stati Uniti.

Yemen: due manifestanti sono stati uccisi a Baida, dove le milizie houthi hanno disperso una protesta contro di loro.

Turchia: un uomo è stato arrestato per aver aiutato 3 ragazze minorenni britanniche a raggiungere la Siria.

Colombia: 7 persone sono rimaste ferite nell’esplosione di una bomba nella capitale Bogotà.

Sri Lanka: il presidente Maithripala Sirisena ha annunciato l’istituzione di una commissione d’inchiesta sui crimini commessi durante la guerra civile.

Paesi Bassi: oltre 30mila polli sono stati abbattuti dopo che è stato individuato un focolaio di una forma probabilmente lieve di influenza aviaria.

 The Post Internazionale (@thepostint)

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E