Me

Cosa è successo oggi nel mondo

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

Immagine di copertina

Ucraina: il presidente Poroshenko ha chiesto all’Onu di inviare i caschi blu per garantire la pace. Per la Russia la richiesta è un “atto distruttivo”. Negli scontri in corso da diversi giorni a Debaltseve, nell’est del Paese, sarebbero morti 13 soldati ucraini e 157 sarebbero rimasti feriti.

Stati Uniti: l’australiano David Hicks, detenuto e torturato a Guantanamo per 5 anni, è stato assolto dall’accusa di terrorismo. Nel 2001 era stato arrestato in Afghanistan.

Libia: il governo di Tobruk ha chiesto all’Onu la fine dell’embargo sulle armi in vigore dal 2011, per poter combattere il terrorismo in modo più efficace.

Niger: tre persone sono morte nel villaggio di Tourba Guida, nel sud nel Paese, in seguito a un attacco di Boko Haram.

Italia: il prefetto di Milano Paolo Tronca ha annullato le trascrizioni dei matrimoni gay avvenuti all’estero. Il ministero dell’Interno ha considerato illegali questo tipo di trascrizioni.

Grecia: il governo ha chiesto all’Ue una proroga di 6 mesi al pagamento del debito verso i Paesi dell’eurozona. Il portavoce del ministero dell’economia tedesco, Martin Jager, ha definito la proposta della Grecia come una soluzione non valida e che non risponde ai criteri precedentemente fissati.

Argentina: in centinaia di migliaia hanno manifestato a Buenos Aires per ricordare il magistrato Alberto Nisman, morto un mese fa in circostanze misteriose.

Italia: il dipartimento dell’amministrazione penitenziaria ha iniziato un’indagine interna in seguito ai commenti su Facebook di alcuni agenti riguardo il suicidio di un detenuto nel carcere di Opera.

Burundi: il presidente Pierre Nkurunziza ha licenziato il capo dei servizi segreti, nominato appena tre mesi fa.

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale (@thepostint).

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E

Campagna regione lazio