Me

Trentaquattro metri

Un cortometraggio realizzato da Alberto Vignati e Michele Cardano racconta una storia d'amore tra camerieri a Parigi in 90 secondi

Immagine di copertina

Trentaquattro metri. Sono quelli che separano due locali ai lati opposti di una strada parigina.

Abbastanza vicini da permettere alle persone che lavorano dietro la vetrina di scambiarsi qualche occhiata furtiva, troppo lontani perchè riescano a parlarsi mentre sono indaffarati a servire i tavoli.

Così nel suo giorno libero lui decide finalmente di attraversare la strada e di andare a mangiare nel ristorante dove lavora lei.

Il cortometraggio realizzato dai registi milanesi Alberto Vignati e Michele Cardano racconta una storia d’amore in soli 90 secondi.