Me

L’idea di bellezza nella storia

Un video di Buzzfeed mostra come sono cambiati i canoni estetici del corpo femminile negli ultimi 3mila anni

Immagine di copertina

Un video di BuzzFeed mostra come è cambiata l’idea della bellezza femminile negli ultimi 3mila anni.

Dal corpo asciutto dell’antico Egitto a quello morbido apprezzato nel Rinascimento italiano, fino agli anni Duemila.

Il filmato prova che la bellezza è un concetto relativo, legato alla società e all’epoca in cui si vive.

Dal Novecento a oggi, si è passati dai fisici pieni dell’età Vittoriana, stretti in corsetti che assottigliassero la vita, al corpo snello e senza curve richiesto negli anni Venti.

Cambiò di nuovo tutto con le due Guerre mondiali: il modello era la diva della Golden Age hollywoodiana. E poi ancora a dieta: il riferimento, negli anni Sessanta, diventò la modella androgina Twiggy.

Fino agli anni Ottanta, epoca delle supermodelle atletiche, scalzate negli anni Novanta da quelle scheletriche.

Oggi? Alle curve si deve associare un corpo magro, ma sano. E chi non ci riesce, talvolta ricorre alla chirurgia estetica.

Campagna regione lazio