Me

Le notizie di oggi

Quello che dovete sapere per questa giornata

Immagine di copertina

Germania: il cancelliere Angela Merkel e il presidente Joachim Gauck si sono uniti alla manifestazione organizzata a Berlino contro razzismo e islamofobia. (Guardian)

– Pakistan: il governo permetterà agli impiegati delle istituzioni scolastiche, inclusi gli insegnanti, di portare armi a scuola da usare a scopo difensivo nell’eventualità di attacchi terroristici. (Dawn)

– Zimbabwe: l’Alta Corte dello Zimbabwe ha ordinato di fermare gli sfratti dei contadini le cui terre sono state individuate per far sorgere un parco giochi proposto dalla first lady Grace Mugabe. (Bbc)

– Francia: secondo un agente della polizia francese, le armi usate negli attacchi di Parigi sono arrivate dall’estero. Le autorità stanno indagando sulle fonti di rifornimento degli attentatori. (Abc)

– Stati Uniti: dalle prime indagini è emerso che il responsabile dell’hackeraggio del profilo Twitter del comando centrale di Difesa è il collettivo inglese “CyberCaliphate”, fondato da un britannico già denunciato per aver violato la rubrica personale dell’ex primo ministro Blair. (Reuters)

Haiti: è stato sciolto il parlamento, il presidente Michel Martelly rinvia le elezioni da più di tre anni e si teme una quarta dittatura nel Paese che cinque anni fa fu colpito da un terremoto che costò la vita a 250mila persone

– India: la corte suprema ha stabilito che il fuciliere della Marina Militare italiana Massimiliano Latorre potrà restare in Italia per altri tre mesi per motivi di salute.

– Stati Uniti: Mitt Romney ha rivelato che “quasi certamente” si ricandiderà per la presidenza. (Washington Post

– Uganda: un portavoce dell’esercito ugandese ha annunciato che Dominic Ongwen, uno dei comandanti dell’Esercito di liberazione del signore (LRA) che la settimana scorsa si è consegnato ai militari statunitensi nella Repubblica Centrafricana, sarà processato dalla Corte penale internazionale dell’Aja per crimini di guerra e contro l’umanità. (Reuters)

– Francia: la fatwa “Dar el Iftaa” del Cairo, l’autorità egiziana che emette gli editti religiosi, ha attaccato la pubblicazione delle caricature di Maometto del nuovo numero di Charlie Hebdo. (Ansa)

Giappone: approvato un bilancio record per la Difesa (5mila miliardi di yen, che equivalgono a 42 miliardi di dollari), dovuto alla crescente influenza della Cina e le sue mire sulle isole nel mare cinese amministrate da Tokyo. (Guardian)

AfriLeaks: è stato lanciato un sito web di whistle-blowing per esporre i politici e gli uomini d’affari che abusano del proprio potere in Africa. Il sito ha il sostegno dei media e dei gruppi di attivisti per i diritti umani. (Bbc)

Onu/Libia: si terranno oggi a Ginevra i colloqui di pace fra fazioni libiche in guerra tra loro, nonostante una di queste abbia ritardato la sua decisione di partecipare. L’obiettivo dell’incontro è scongiurare un più ampio conflitto nel Paese. (Reuters)

Stati Uniti: il governo americano ha definito il leader pachistano talebano Mullah Fazlullah un “terrorista mondiale”, rendendo così un crimine fare affari e condurre transazioni con lui. L’uomo sta dietro all’attentato del 16 dicembre scorso in cui morirono 134 bambini in una scuola di Peshawar. (Reuters)

Ucraina: almeno 11 persone sono morte e tredici sono rimaste ferite dopo che una granata ha colpito un autobus nell’est del Paese, a Volnovakha, a sud di Donetsk. Nella zona vanno avanti da alcuni mesi dove da alcuni mesi i combattimenti tra l’esercito ucraino e i separatisti filorussi. (Reuters)

Russia: il presidente russo Vladimir Putin non si unirà agli altri leader mondiali per le commemorazioni dell’Olocausto ad Auschwitz. La diffidenza generata dal conflitto in Ucraina ha complicato l’organizzazione dell’evento. (Independent)

Malawi: gravi inondazioni in tutto il Paese hanno provocato almeno 48 morti e migliaia di sfollati. (Ansa)

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale (@thepostint).

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E

(A cura di Laura Lisanti e Caterina Michelotti)