Me

Le notizie di oggi

Quelle che non leggerete sui vostri giornali

Immagine di copertina

Stati Uniti: l’agente Darren Wilson non verrà incriminato per l’uccisione del diciottenne Michael Brown, avvenuta il 9 agosto a Ferguson, nel Missouri. Il Grand Jury: “Prove insufficienti”. Scontri violenti fuori dal tribunale e proteste in molte città americane.

Afghanistan: una donna ha ucciso 25 talebani per vendicare l’assassinio del figlio, un ufficiale di polizia, in uno scontro a fuoco durato 7 ore.

– Sudan: almeno 210 donne sono state violentate nella notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre nel villaggio di Tabit. Lo conferma l’associazione Italians for Darfur. I responsabili sarebbero i militari dell’esercito sudanese e milizie filogovernative.

– Italia: il medico italiano che ha contratto l’Ebola in Sierra Leone è atterrato stamattina all’aeroporto militare di Pratica di Mare. Successivamente è stato trasferito nell’ospedale Spallanzani di Roma.

– Libia: raid aereo sull’aeroporto di Tripoli. Un caccia non identificato ha lanciato due missili sulla struttura controllato dalle milizie Fajr Libya.

– Isis: le forze armate irachene sono riuscite a riconquistare due città chiave nella provincia di Diyala ai jihadisti.

– Regno Unito: Theresa May, segretario di Stato per gli Affari Interni, ha presentato un progetto di legge che prevede l’espulsione dal Paese dei cittadini inglesi sospettati di legami con il terrorismo.

Portogallo: resta in carcere José Socrates, l’ex premier accusato di corruzione. 

– Madagascar: la peste bubbonica, endemica nelle campagne, ha raggiunto la capitale. L’Oms lancia l’allarme.

– Stati Uniti: un bambino spara e uccide la madre. Aveva trovato la pistola in salotto.

– Italia: il procuratore generale chiede 30 anni per Alberto Stasi, a processo per il delitto di Garlasco, accusato di aver ucciso la fidanzata Chiara Poggi.

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale (@thepostint)

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E