Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

La fiaccolata per Stefano Cucchi

L'ha organizzata oggi a Roma l’associazione Acad per chiedere che vengano individuati i colpevoli della morte del ragazzo

Immagine di copertina

Sabato 8 novembre si è tenuta in piazza Indipendenza a Roma una fiaccolata per fare giustizia sulla morte di Stefano Cucchi.

1.000 candele per Stefano Cucchi è stata organizzata dall’associazione Acad – Associazione Contro gli Abusi in Divisa – e dalla famiglia di Stefano Cucchi.

La manifestazione si è svolta di fronte al Consiglio superiore della magistratura per chiedere che vengano individuati i colpevoli della morte del ragazzo, deceduto il 22 ottobre 2009, una settimana dopo il suo arresto.

Il 31 ottobre 2014, a seguito di una sentenza della corte d’appello di Roma, sono stati assolti tutti gli imputati, anche i medici.

Un video per promuovere l’iniziativa

Il fumettista italiano Zerocalcare ha disegnato il manifesto per promuovere l’iniziativa di sabato 8 novembre a Roma