Me
Omaggio a Kate Barry
Condividi su:

Omaggio a Kate Barry

Gli scatti della fotografa che ha saputo cogliere il lato intimo delle celebrità sono in mostra a Firenze

29 Ott. 2014

La mostra Actrices. Omaggio a Kate Barry è stata ospitata, al suo lancio internazionale, alla nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma fino al 25 ottobre.

A partire dal 30 ottobre, sarà ospitata al France Odeon di Firenze, il festival del film francese, e rimarrà aperta al pubblico fino al 12 novembre.

La mostra raccoglie 25 ritratti che la fotografa britannica ha saputo cogliere delle celebrità, da Catherine Deneuve a Monica Bellucci, da Sofia Coppola a Charlotte Gainsbourg.

Kate Barry è nata a Londra nel 1967 dal compositore britannico John Barry, vincitore di cinque premi Oscar, e dall’attrice e cantante Jane Birkin.

All’età di 46 anni, l’11 dicembre 2013, la donna precipitò dalla finestra al quarto piano del suo appartamento parigino, in quello che apparve fin da subito un suicidio. Nella sua abitazione furono successivamente ritrovati anche degli antidepressivi.

Nel corso della sua carriera professionale, Kate Barry ha lavorato con Vogue, Elle, Paris Match, Le Figaro Madame e Sunday Times Magazine. I suoi scatti si contraddistinguono per essere in grado di mostrare il lato intimo e personale dei grandi volti del mondo del cinema da lei ritratti.

Curata da Aline Arlettaz, giornalista e fotografa, la mostra è prodotta dall’Institut français in collaborazione con Roman de Kermadec, il figlio dell’artista.

Qui alcune immagini

(Nella foto: Katherine Deneuve)

(Nella foto: Audrey Tautou)

(Nella foto: Helena Bonham Carter)

(Nella foto: Charlotte Gainsbourg)

(Nella foto: Sofia Coppola)

(Nella foto: Isabelle Huppert e Emmanuelle Bèart)

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus