Me
Giovani lottatori a Cuba
Condividi su:

Giovani lottatori a Cuba

Sono sempre di più i bambini all'Avana che si dedicano alla lotta greco-romana per emulare il campione olimpico Mijaín López

27 Ott. 2014

Tradizionalmente, lo sport preferito dai ragazzi nella città dell’Avana, a Cuba, è il baseball.

Ma oggi sono sempre di più i giovani che si dedicano alla disciplina della lotta greco-romana. Spesso si ispirano alla figura di Mijaín López, uno degli atleti caraibici più rispettati di questa categoria, medaglia d’oro alle olimpiadi di Pechino 2008 e Londra 2012, e cinque volte campione del mondo.

Qui sotto gli scatti del fotografo spagnolo Ramon Espinosa

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus