Me
L’Italia batte la Russia
Condividi su:

L’Italia batte la Russia

Vittoria per 3-1 delle azzurre che domani se la vedranno con la Cina nella semifinale dei mondiali di pallavolo femminile

10 Ott. 2014

L’Italia ha battuto la Russia ai mondiali di pallavolo femminile.

Dopo aver battuto gli Stati Uniti, le ragazze della nazionale italiana vincono di nuovo, battendo anche la Russia per 3-1 nella seconda partita delle final six dei campionati mondiali in corso.

La partita, disputatasi al Mediolanum Forum di Assago, ha permesso all’Italia di qualificarsi alle semifinali come prima classificata nel suo girone di tre squadre. Questo permette alle azzurre di evitare il Brasile, in vetta alla classifica dell’altro girone delle final six e sulla carta la squadra più temibile tra gli avversari rimasti.

La prossima partita dell’Italia sarà dunque la semifinale di domani contro la Cina, già incontrata dalla squadra femminile italiana di pallavolo in questi mondiali al secondo girone e sconfitta per 3-1. La gara si disputerà alle 20.45, ancora una volta al Mediolanum Forum di Assago.

La vincitrice disputerà la finale contro la squadra che uscirà vittoriosa nell’incontro tra Brasile e Stati Uniti.

I campionati mondiali femminili di pallavolo sono cominciati il 23 settembre, i primi organizzati in Italia: 24 squadre nazionali provenienti da tutto il mondo competono per aggiudicarsi l’oro. Le città che ospitano il mondiale sono Roma, Bari, Verona, Trieste, Modena e Milano. La finale si disputerà il 12 ottobre al Mediolanum Forum di Assago.

Le azzurre sono guidate dal coach Marco Bonitta, tecnico in grado di far vincere loro un mondiale nel 2002.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus