Me

Ho 12 anni e sabato mi sposo

Una bambina norvegese ha annunciato il suo matrimonio con un uomo di 37 anni. In realtà è una campagna contro lo spose bambine

Immagine di copertina

Thea è norvegese e ha 12 anni. Sabato 11 ottobre si recherà all’altare con il suo futuro marito, Geir, un uomo di 37 anni. La bambina ha diffuso la notizia attraverso il suo blog, ma essendo la prima sposa bambina norvegese, l’evento ha già creato scalpore dentro e fuori il Paese.

Ma quando diverse centinaia di norvegesi hanno contattato le autorità competenti per spingerle a cancellare il matrimonio, la notizia si è rivelata falsa. Si tratta infatti di una campagna provocatoria lanciata dal sito internet stoppbryllupet in collaborazione con l’organizzazione non governativa Plan, che si occupa della protezione dei diritti minorili nel mondo.

L’11 ottobre è la giornata internazionale delle bambine e la campagna è servita per attirare l’attenzione del pubblico sul tema delle spose bambine nel mondo. Secondo stoppbryllupet ogni giorno circa 39mila bambine vengono private dalla loro infanzia e costrette a sposarsi.