Me

Dietro le sbarre

Arrestato il blogger Alaa Abdul Fattah per incitamento alla protesta contro la nuova legge che limita le manifestazioni pubbliche

Immagine di copertina

Il noto attivista e blogger Alaa Abdul Fattah è stato arrestato dalla polizia egiziana con l’accusa di aver incitato alla protesta contro la nuova legge che limita le manifestazioni pubbliche. Alaa Abdul Fattah non ha negato le accuse al momento dell’arresto: “E’ un onore avere la responsabilità delle manifestazioni che sfidano il ritorno di Hosni Mubarak al potere”, ha detto.

Il blogger ha preso parte ad un corteo fuori dalla sede della Camera Alta del parlamento egiziano giovedì. I manifestanti si erano riuniti per contrastare la nuova legge approvata dal Presidente ad interim Adly Mansour, nella quale si vietano le proteste di piazza non autorizzate precedentemente dalla polizia.