Me

Più poteri a Maduro

Il Parlamento venezuelano discute una legge per dare maggiori poteri al Presidente Nicolas Maduro

Immagine di copertina

L’Assemblea Nazionale del Venezuela proverà a conferire maggiori poteri al Presidente Nicolas Maduro.

La “Ley abilitante” o legge di abilitazione, in discussione al Parlamento, consentirebbe al Presidente di governare per un periodo di 12 mesi attraverso l’emissione di decreti. Una commissione speciale dovrà occuparsi di discutere il testo in seconda battuta e poi dovrà rivederne le misure, ma non si prevedono cambiamenti significativi.

In ottobre, Maduro aveva chiesto al Parlamento di poter ottenere poteri speciali per combattere la corruzione e la crisi economica che colpiscono il Paese. Le opposizioni, invece, temono che una volta ottenuta l’approvazione del provvedimento, Maduro avrà nuove risorse per mettere a tacere le voci politiche contrastanti.

Campagna regione lazio