Me

Kerry va a Ginevra

Il segretario di Stato Usa John Kerry cambia i suoi piani per unirsi ai colloqui di Ginevra sul nucleare iraniano

Immagine di copertina

Il Segretario di Stato americano John Kerry sarà presente ai colloqui di Ginevra sul nucleare iraniano. Kerry, che era in viaggio nel Medio Oriente, ha cambiato programma su invito dell’Alto rappresentante per la politica estera e la sicurezza comune dell’Unione Europea, Catherine Ashton.

Il summit di Ginevra riunisce gli Stati membri permanenti del Consiglio di Sicurezza, la Germania e l’Iran. Il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif ha riferito che un accordo sulla sospensione del programma nucleare potrebbe essere raggiunto questo venerdì. Gli Stati Uniti hanno confermato giovedì che le sanzioni sull’Iran in corso dal 2006 sono state alleggerite per ottenere in cambio “misure concrete”. La decisione di Kerry di recarsi a Ginevra è un segno che l’accordo potrebbe essere vicino.

Campagna regione lazio