Me

Wolfsburg campione d’Europa

Anche nel calcio femminile domina la Germania

La Germania domina anche nel calcio femminile. Ieri le ragazze terribili del Wolfsburg hanno vinto la finale di Champions League contro il grande favorito Lione, imbattuto da 95 partite, vincitore delle ultime due edizioni e per la quarta volta consecutiva in finale. A Stamford Bridge (il tempio del Chelsea), davanti a Joseph Blatter, a Michel Platini e a circa 17.000 mila spettatori, il Wolfsburg ha vinto 1 a 0 con rete su rigore di Martina Müller al 74 minuto.

La vittoria consente alle ragazze del Wolfsburg di riuscire nel Triplete. Dopo Bundesliga e Coppa di Germania, è arrivato anche il trofeo più ambito: la Champions League.

Con il successo del Wolfsburg, la Germania conferma un trend positivo nel calcio femminile. A livello di nazionali aveva già vinto due Campionati del Mondo nel 2003 e 2007, a livello di club le squadre tedesche sono arrivate in finale in ben nove delle undici edizioni della Champions League femminile e per ben sette volte si sono portate la coppa in Germania. Dopo Frankfurt, Potsdam e Duisburg, questa volta è stato il turno del Wolfsburg.

L’attesa, ora, è tutta per il derby tedesco nella finale maschile di Champions League.