Me

Consultazioni live

Amato, Renzi, Letta. Chi sarà il premier? Il presidente della Repubblica Napolitano vuole un governo alla svelta

Immagine di copertina

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano riceve oggi tutti i leader delle forze politiche presenti in parlamento. Potrebbe dare l’incarico di formare un governo già in prima serata.

Nelle utlime ore è cresciuta molto nel Pd l’opzione Renzi (endorsement di Orfini e neo-governatrice Serracchiani). Ma rimangono in piedi ancora le ipotesi Amato e Letta.

Secondo Gad Lerner è ormai probabile un incarico al sindaco di Firenze, forse già questa sera. “Dalla velocità con cui si stanno schierando sia i leader del Pd (Fassino, Speranza, Franceschini) che gli esponenti della destra (Bondi, Tosi, Meloni) si profila come sempre più probabile l’incarico a Matteo Renzi per formare un governo politico di unità nazionale”, scrive Lerner.

Tra l’altro, secondo Claudio Cerasa giornalista del Foglio, Renzi (come Enrico Letta) avrebbe anche l’appoggio della Lega, cosa che Amato invece non avrebbe. E aggiunge: “Il presidente del Gruppo misto della Camera (Pisicchio) dopo aver parlato con Napolitano dice che l’incarico arriverà entro poche ore”.

La direzione del Pd è in programma per oggi alle 16. Le consultazioni del Pd al Quirinale sono alle 18.30 (vedi calendario di seguito). Ecco il calendario degli appuntamenti odierni:

Alle 10,30 si parte con il presidente del Senato, Pietro Grasso seguito alle 11 dal presidente della Camera, Laura Boldrini. Alle 11,30 il presidente del gruppo parlamentare Misto del Senato, Loredana De Petris; alle 11.40 il presidente del gruppo parlamentare Misto della Camera, Pino Pisicchio; alle 11.50 la rappresentanza parlamentare della Sudtiroler Volkspartei e alle 12 esponenti del Senato e della Camera della minoranza linguistica della Valle d’Aosta: Albert Laniece e Rudi Franco Marguerettaz.

Alle 12,10 Napolitano incontrera’ il presidente del gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni; alle 12.20 di Grandi Autonomie e Liberta’, Mario Ferrara, alle 12,30 Per le Autonomie (Svp, Uv, Patt, Upt) Psi, Karl Zeller. Quindi alle 12.50 il presidente del gruppo di Sel, Gennaro Migliore.

Nel pomeriggio si riprende alle 16.30 con i presidenti dei gruppi della Lega Nord, Massimo Bitonci e Giancarlo Giorgetti; alle 17 i presidenti di Scelta Civica, Mario Mauro e Lorenzo Dellai e alle 17,30 i presidenti dei gruppi parlamentari del ‘Movimento 5 Stelle’, Vito Claudio Crimi e Roberta Lombardi.

Si chiudera’ alle 18 con l’incontro con i presidenti dei gruppi del Pdl, Renato Schifani e Renato Brunetta, e alle 18,30 con i presidenti dei gruppi parlamentari del Pd, Luigi Zanda e Roberto Speranza.