Me

Cina: lavoro per fan porno internet

Società offre alto stipendio e internet per catalogare siti web pornografici

Una società cinese impegnata sulla sicurezza in internet, ha messo sulla sua pagina in rete un annuncio per l’assunzione di un “Chief Pornography Identification Officer”, una persona, cioè, che deve navigare in rete per individuare e identificare siti web pornografici. Per questo lavoro, si prevede uno stipendio annuo di 24.000 euro, molto al di sopra degli stipendi medi in Cina.

La ricerca è rivolta a coloro che abbiano familiarità con diversi standard di contenuti pornografici in diversi Paesi, conoscenza delle leggi sulla pornografia in Cina, un diploma o una laurea e un’età dai 25 ai 35 anni, non importa il sesso (nel senso di genere), senso di responsabilità. A lui/lei  è richiesto anche di studiare bene i siti, di preparare schede, di valutare i contenuti pornografici.

In cambio, oltre allo stipendio: assicurazione sanitaria, soldi per cibo e trasporti, rimborso spese per libri, regalo al compleanno, al matrimonio e alla nascita di un figlio, oltre a esami sanitari ogni anno. E, dal momento che si tratta di un lavoro usurante, frutta e yogurt gratis ogni giorno.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus