Me
Cambia l’ora, risparmiamo energia
Condividi su:

Cambia l’ora, risparmiamo energia

La notte fra il 30 e 31 marzo lancette in avanti

29 Mar. 2013

Siete pronti? Nella notte fra il 30 e il 31 marzo alle 2.00 dovremo spostare le lancette dell’orologio e così facendo passeremo all’ora legale. Questo con il mix cambio di stagione in arrivo e allergie in agguato ci scombussolerà un po’ ma ci permetterà anche di risparmiare energia.

E’ stato calcolato che nei sette mesi in cui l’ora legale è stata in vigore lo scorso anno il consumo di elettricità sia stato inferiore di circa 600 milioni kwh, per l’ammontare di 100 milioni di euro. Il tutto godendo di più della luce del giorno fino ad ottobre, quando ritorneremo all’ora solare. Questo serve anche a sensibilizzarci rispetto al risparmio energetico che possiamo fare tutti i giorni: quindi attenzione ai led, alle lampadine ad incandescenza, alla classe degli elettrodomestici. 

Una curiosità, il Giappone non ha mai adottato questo cambio dell’ora.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus