Me
Presentiamoci..
Condividi su:

Presentiamoci..

Chi sono e cosa sarà Le faremo sapere

13 Mar. 2013

Ciao, mi chiamo Costanza, ho 22 anni e vivo a Roma con il mio cane, Noce. Da piccola avrei voluto diventare una hostess, da qualche anno ho capito invece che più che su un aereo mi sento molto più a mio agio dentro un’Ambasciata. Mi piacciono: gli studi strategici, la politica energetica e il vino rosso. Quando Giulio Gambino mi ha proposto un blog su The Post Internazionale mi sono sentita insieme onorata e dubbiosa. Di che avrei mai potuto scrivere io, non certo dotata di grandi capacità giornalistiche? Mi sono consultata con qualche amica e la risposta è stata unanime: scrivi di lavoro! Ho riflettuto. Effettivamente, un pò per una smania di mettere subito in pratica quello che studiavo, un pò per la mia allergia allo stare ferma in un luogo per lungo tempo, ho iniziato a fare esperienze molto presto. Mi sono ritrovata spesso, negli ultimi mesi, ad aiutare amici e colleghi nella compilazione di CV, lettere di presentazione e autocandidature. E sono la classica tipa iscritta a mille job-newsletter che segnalano offerte da ogni parte del globo e sempre aggiornatissima su classifiche e università di mezza europa.

Quindi?

Quindi Le faremo sapere sarà questo: un contenitore.

Di informazioni pratiche, dalle più banali alle più impegnative, di storie di giovani che sfruttando nuove opportunità e mercati hanno costruito attività di successo, di novità dal mondo della formazione, italiana e internazionale, di interviste con molti esperti di risorse umane.

Volete fare gli apicoltori ma non sapete da dove iniziare? Sarò felice di andare a scovare le informazioni giuste per permettervi di produrre il miele migliore del mondo! Insomma, scherzi a parte, mi metterò a vostra completa disposizione: chiedete e sarà fatto.

Per questa ragione la vostra collaborazione, le vostre domande, i vostri suggerimenti, le vostre richieste ma anche le vostre perplessità saranno fondamentali per rendere questo spazio ( che mi piacerebbe possa diventare un luogo di scambio comune) utile e produttivo.

Quindi scrivetemi quello che vi passa per la testa all’indirizzo : costanzacestelli@gmail.com

Ci vediamo prestissimo per il primo articolo!

Costanza

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus